Neomec 25 anni di attività inaugurato nuovo sito industriale

Home/News/Neomec 25 anni di attività inaugurato nuovo sito industriale

Alla presenza di ospiti e autorità, inaugurata la nuova sede a Villa Ceccolini

Neomec, festeggiati 25 anni di attività dell’azienda meccanica

Taglio del nastro per il nuovo sito industriale

 

PESARO – Venticinque anni di attività e taglio del nastro per il nuovo sito industriale a Villa Ceccolini. La Neomec – azienda metalmeccanica pesarese specializzata nella robotica industriale – ha festeggiato così sabato scorso il suo primo quarto di secolo di attività.

Una giornata intensa che ha visto nei rinnovati capannoni di via Lago Maggiore la partecipazione di tanti amici, autorità e rappresentanti delle istituzioni. Tutti a salutare questa solida e affermata attività guidata dai titolari e soci Alberto Barilari e Antonio Rotondo che esporta i suoi prodotti in tutto il mondo. Un fortunato sodalizio che ha portato la Neomec, sui mercati internazionali tanto che l’80% del fatturato dell’azienda è ora basato sulle esportazioni.

Hanno preso parte al Neomec day, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, che ha sottolineato “l’importanza e la forza delle PMI della provincia”, il presidente della Camera di Commercio delle Marche, Gino Sabatini, il neopresidente regionale di CNA Marche, Paolo Silenzi; il segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni, il nuovo presidente della CNA di Pesaro e Urbino, Michele Matteucci e il consigliere regionale Andrea Biancani.

Nello stesso luogo dove si è celebrata a giugno l’Assemblea congressuale della CNA di Pesaro e Urbino (di cui Alberto Barilari è stato presidente per 8 anni), gli ospiti hanno trascorso un pomeriggio intenso tra convivialità e prospettive legate all’economia con tanto di “talk show” al quale hanno partecipato alcuni tra gli ospiti “istituzionali” della giornata. Un’occasione per parlare di passato e valori come quelli legati all’artigianato ma anche di futuro grazie a nuovi progetti, ad investimenti in tecnologie e alla ricerca di nuovi mercati.

Le Neomec rappresenta in questo la quintessenza della piccola media impresa marchigiana. Fondata nel 1996 si è via via trasformata adeguandosi alle nuove richieste del mercato. Con i suoi 22 dipendenti un fatturato prossimo ai 4milioni di euro e con ottime prospettive di crescita, l’azienda è specializzata nella realizzazione di sistemi e macchinari automatici di movimentazione, trasporto, assemblaggio, imballo e verniciatura di prodotti in numerosi settori come legno, vetro, ceramica, marmo, gomma e materie plastiche.

Iscritta da 25 anni alla CNA (oggi Barilari è presidente onorario dell’associazione), la Neomec è l’esempio perfetto di un’azienda che ha saputo crescere ed innovarsi, investire in capitale umano e ricerca, in tecnologie e capacità di sapersi adattare perfettamente alle esigenze della clientela.

  • In foto alcuni momenti della giornata       
2021-10-05T13:55:46+00:00