Cinema e audiovisivo nelle Marche domani assemblea di CNA Cinema ad Offagna

Home/Senza Categoria/Cinema e audiovisivo nelle Marche domani assemblea di CNA Cinema ad Offagna

Domani nell’ambito del festival di Offagna si terrà l’Assemblea Elettiva di CNA Cinema e Audiovisivo Marche. La sera proiezione di alcune opere di imprese associate. Domenica il premio CNA Mestieri del Cinema

CineOff, si discute di prospettive per il settore cinema e dell’audiovisivo nelle Marche

 

ANCONA – Quello del cinema e dell’audiovisivo è uno dei settori che più ha sofferto la doppia lunga e forzata sosta causata dal Covid.

Set fermi, cinema chiusi, rassegne sospese, festival annullati e bandi a sostegno del settore scomparsi. Anche se tutto sembra ormai alle spalle, il comparto (imprese di produzione, attori, maestranze, sale cinematografiche), fatica a riprendersi perché su tutto grava ancora un clima di grande incertezza. C’è tanta voglia di tornare alla piena operatività ma ancora vi sono restrizioni causate dai rigidi protocolli sui set, così come le limitazioni per le sale cinematografiche. E in tutto questo non ci sono al momento prospettive di investimento a breve termine da parte delle istituzioni per il settore. Contrariamente a quanto avvenuto per il teatro, lo spettacolo, il cinema delle Marche deve ancora attendere un bando per la promozione di progetti e opere del settore. Nulla al momento è previsto per il 2021 mentre se qualcosa arriverà sarà forse nel primo semestre del 2022. E’ chiaro che in questo momento le imprese di produzione delle Marche per lavorare debbono poter contare solo sui propri mezzi. La mancanza di prospettive e scadenze certe (cosa che CNA Cinema Marche invoca da tempo attraverso una nuova legge regionale del cinema che regolamenti il comparto), scoraggia le imprese di produzione a lavorare nel territorio e a cercare semmai, opportunità in altre regioni italiane che investono fortemente nel cinema.

Di questo ed altro si parlerà domani a Cine Off, II edizione del Cinema indipendente ad Offagna che ha riservato a CNA la sua giornata di apertura con l’Assemblea elettiva che si terrà alle 17 e in serata (inizio ore 21), con la proiezione di opere delle imprese associate. Tra queste la proiezione fuori concorso del docufilm Benelli su Benelli (in attesa dell’anteprima ufficiale), sulla storia del pilota Tonino Benelli, campione in pista e ultimo rampollo della casa motociclistica pesarese presentato alla recente Mostra del cinema di Venezia. Saranno presenti la regista Marta Miniucchi e il produttore Paolo Rossi Pisu. Il docufilm sarà anticipato dalla proiezione di Tre voci di dentro, la miniserie che la Subway Lab di Jesi ha realizzato per Raiplay e dal trailer de Il Commissario Moretta, la serie tv realizzata dalla He.Go Film di Fano per la regia di Henry Secchiaroli e da un estratto del film Come Niente prodotto dalla Guasco di Ancona; una commedia familiare con interprete Franco Oppini e due giovanissime protagoniste: Valentina Bivona e Greta Mecarelli. Il film diretto da Davide Como e scritto da Giulia Betti.

Inoltre domenica sarà assegnato il premio Mestieri del cinema istituito da CNA Cinema e Audiovisivo delle Marche e riservato agli artigiani del grande schermo. Tante figure professionali, spesso sconosciute al pubblico che appaiono solo nei titoli di coda di un film ma in grado di partecipare e fornire un proprio personale ed esclusivo contributo alla creazione di un progetto nel quale entrano in gioco molti elementi: manuali; artistici; estetici; tecnici ed anche tecnologici.

15/09/2021

In foto una scena dal set di Criminali si diventa

2021-09-15T13:15:40+00:00