Progetti CNA Pesaro – Urbino

Home/Progetti CNA Pesaro – Urbino
Progetti CNA Pesaro – Urbino 2018-09-27T11:03:05+00:00

B-Mentor

Il progetto B-MENTOR contribuisce a migliorare il livello di abilità e competenze sia dei nuovi imprenditori che dei manager esperti nel settore turistico, sfruttando il potenziale e la conoscenza di entrambi, e soddisfacendo le esigenze sia della formazione continua che del mercato del lavoro. Attraverso un approccio di apprendimento basato sul lavoro applichiamo metodologie innovative di mentoring (individuale, bidirezionale, gruppo, circoli di mentoring). Oltre a stimolare e facilitare l’innovazione e l’apprendimento flessibile, il progetto si pone come obiettivo il migliorare i percorsi di formazione continua, incrementare le abilità e la motivazione delle risorse umane, nonché le opportunità di formazione nell’intero settore.

Partner: Diputación Foral de Álava (Spagna), CNA di Pesaro – Urbino (Italia), Hellenic Management Association (Grecia), Media Creativa 2020 (Spagna), Nevsehir il Kultur ve Turizm Mudurlugu (Turchia), KCZIA (Polonia).

Il progetto ERASMUS+ – Partenariati strategici è finanziato con il supporto della Commissione Europea. Il supporto della Commissione Europea a questa pubblicazione non implica il sostegno ai contenuti riportati, i quali riflettono esclusivamente il punto di vista degli autori. La Commissione non può essere ritenuta responsabile dell’uso fatto delle informazioni in essa contenute.

Sito web: http://www.b-mentor.eu/

GREEN LOGISTICS MANAGER

 Il progetto contribuisce alla promozione di programmi di formazione ambientale per sostenere le aziende soprattutto di logistica a diventare sostenibili. L’obiettivo principale del progetto è quello di implementare un sistema innovativo di formazione professionale per acquisire le competenze di base di sostenibilità ambientale nella logistica, in linea con l’attuale inclinazione del mercato del lavoro dell’UE verso posti di lavoro smart e green. Il progetto prevede di migliorare la qualità della formazione di professionisti nella gestione della logistica green, attraverso l’apprendimento flessibile e innovativo e la progettazione di percorsi di apprendimento per competenze.  I risultati della formazione daranno al Green Logistics Manager una visione d’insieme del suo ruolo nell’industria della logistica, lo renderanno in grado di identificare i problemi green da affrontare e lo renderanno consapevole di come/quando aggiornare le proprie conoscenze.

Il progetto ERASMUS+ – Partenariati strategici è finanziato con il supporto della Commissione Europea. Il supporto della Commissione Europea a questa pubblicazione non implica il sostegno ai contenuti riportati, i quali riflettono esclusivamente il punto di vista degli autori. La Commissione non può essere ritenuta responsabile dell’uso fatto delle informazioni in essa contenute.

Partner:  Training 2000, CNA di Pesaro e Urbino, Pons Seguridad Vial, Balkanska Agenciya za Ustoychivo Razvitie, Bit Management Beratungs GesmbH , TTS Work Efficiency Institute, University of Applied Sciences and Arts of Southern Switzerland (SUSPI).

Sito web: http://greenlogisticsmanager.eu

ADR “E-Learning and Web Applications for ADR Driver Training Project”

Il progetto si pone l’obiettivo di sviluppare un percorso formativo comune sulla tematica di ADR (trasporto merci pericolose) per autotrasportatori in Europa. I partner integreranno il materiale formativo esistente con materiale e tecnologie innovative per supportare l’apprendimento continuo degli autotrasportatori e incrementare la motivazione all’apprendimento. Il percorso formativo è creato in collaborazione con i partner Europei, al fine di ottenere una formazione Europea standard.

Il progetto ERASMUS+ – Partenariati strategici è finanziato con il supporto della Commissione Europea. Il supporto della Commissione Europea a questa pubblicazione non implica il sostegno ai contenuti riportati, i quali riflettono esclusivamente il punto di vista degli autori. La Commissione non può essere ritenuta responsabile dell’uso fatto delle informazioni in essa contenute.

Partner: Università di Pamukkale (coordinatore, Turchia), Turkish Federation of Commercial Drivers and Vehicle Owners (TŞOF) (Turchia), Training 2000 (Italia), CNA Associazione Provinciale di Pesaro e Urbino (Italia), MAG Prenner & Partner GmbH (Austria) e SUPSI (Svizzera).

Sito web: adrtraining.eu

SPRINTER PRO DRIVER

I corsi di formazione per i conducenti di veicoli commerciali leggeri vengono raramente attivati, in quanto non sono disponibili risorse finanziarie o di tempo per l’educazione e lo sviluppo professionale dei conducenti. Da qui nasce la necessità di avere contenuti di formazione uniformi, nonché di sviluppare metodi e di mettere a disposizione dei conducenti moduli formativi a costi contenuti e indipendenti dal tempo e dal luogo.

L’obiettivo strategico del progetto Sprinter Pro Driver è quello di creare una piattaforma di apprendimento online che le aziende di trasporto europee possano utilizzare, al fine di fornire una formazione standardizzata per conducenti di veicoli commerciali leggeri.

Il progetto ERASMUS+ – Partenariati strategici è finanziato con il supporto della Commissione Europea. Il supporto della Commissione Europea a questa pubblicazione non implica il sostegno ai contenuti riportati, i quali riflettono esclusivamente il punto di vista degli autori. La Commissione non può essere ritenuta responsabile dell’uso fatto delle informazioni in essa contenute.

Partner: Training 2000 (Italia), COS Mag Prenner & Partner (Austria), SUPSI – University of Applied Sciences and Arts of Southern Switzerland (Svizzera), Confederazione Nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa di Pesaro e Urbino (Italia), TKA TransLog Terminkurier Gmbh (Austria), TTS Työtehoseura (Finlandia), Gencat Limited (Irlanda), PONS Seguridad Vial (Spagna).

Sito web: www.sprinterprodriver.eu